VERCELLI MAURI

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA E AMBIENTALE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE A MILANO

 

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL'INTERVENTO

Il PROGETTO si basa su un insieme sinergico di interventi, attraverso principi di architettura sostenibile, che prevedono:

  • La posa di cappotto termico e parete ventilata per il miglioramento della coibentazione dell'involucro con l'utilizzo di materiali da costruzione per la maggior partedi provenienza naturale o da riciclo;
  • La sostituzione dei serramenti con tipologie a taglio termico e vetri basso emissivi;
  • Oscuranti esterni a veneziana orientabili che consentono il non surriscaldamento dei vetri e ombreggiamento delle finestre pur consentendo il passaggio della luce;
  • Il riscaldamento invernale e il raffrescamento estivo trasmessi da pannelli radianti a soffitto; Un tetto-giardino a sedum che coprirà l'intera superficie della vasta copertura dei garages per abbattere l'isola di calore a beneficio dell'edificio stesso e della intera area urbana circostante (temperatura in loco: ca.-3° C rispetto alla media estiva) ;
  • Il materiale di risulta dalle demolizioni dell'edificio che verrà smaltito in maniera differenziata.

Ma soprattutto

  • Un impianto geotermico verrà realizzato nei garages con macchinari di ultimissima generazione a torre ridotta, primo caso in Europa in un edificio abitato.

Costruire infatti un impianto geotermico nei sotterranei di un edificio residenziale abitato è oggi una soluzione concreta, non invasiva e veloce, che garantisce l'ottimizzazione del sistema di soluzioni che concorrono alla formulazione di un progetto di riqualificazione energetica.

 

 

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok